VIS. ITA. 28-10-2020 H 15:30

VIS. ITA. 28-10-2020 H 15:30
VIS. ITALIANE

Regia: Aa.Vv.

Durata: 78

Lingua: Italiano

Trama: MR ANGLE (Italia/2019) di Mattia Bioli (5’) Se cambiassimo angolazione? Ecco che ai nostri occhi verrebbe meno la forza dell’abitudine e il mondo e la realtà fuori da noi ci apparirebbero improvvisamente diversi. Un gioco possibile grazie alla fantasia dell’animazione. SALSE CONNECTION (Italia/2019) di Francesco Barozzi (15’) Miro è un pensionato che lavora come volontario in una riserva naturale dove iniziano a comparire strani buchi nel fango. Una notte, s’imbatte nel responsabile del misterioso fenomeno. THE FIELD OF MIRACLES (Italia/2018) di Michele Bizzi (10’) Fox e Cat, teppisti nemici-amici, stanno scavando nell’oscurità alla ricerca delle monete di Pinocchio, quando iniziano a litigare. ALBERT LO ZOMBIE (Italia/2019) di Paolo Rollo (5’) Una casa isolata in montagna, solo con la nonna. Il piccolo Albert cresce solo e chiuso come un riccio. Ma sotto sotto cova un sogno… che forse è un incubo: diventare uno zombie e terrorizzare quelli del villaggio vicino. UN ALTRO GIORNO (Italia/2019) di Simone Saponieri (15’) Sabato pomeriggio. Il quindicenne Alex è a casa del padre, come tutti i week-end dopo la separazione dei suoi. Mancano poche ore alla prima partita di basket con la nuova squadra del quartiere dove è andato a vivere con la madre. Il padre fa tardi al lavoro e i due arrivano a partita già iniziata. Il senso di colpa del genitore si trasforma pian piano in un vero e proprio dramma personale, al quale solamente Alex potrà mettere fine con un piccolo ma grande gesto di maturità. SHE FIGHTS (Italia/2019) di Nicola Martini (15’) Ha il volto di Donatella Finocchiaro la madre di Teresa, adolescente che incrocia l’amore online. Un amore tra ragazzi, ma qualcosa non quadra agli occhi di una madre. KEDAMONO – LA BELVA (Italia/2019) di Antonella Fabiano e Chiara Speziale (4’) Un’animazione d’ispirazione giapponese, teatro di un crudo combattimento in un cui bianco e rosso giocano a contrasto, immersi nella nebbia. SUFFICIENTE (Italia/2019) di Maddalena Stornaiuolo e Antonio Ruocco (9’) Il film ci porta a Scampia, in una scuola media dove può capitare di trovarsi a quindici anni e un esame di terza media ancora da fare. Ma il nostro protagonista saprà stupire la commissione e scardinarne i pregiudizi.

Mercoledì 28

Bologna - Cinema Lumiere
15:30 | Mastroianni VIS. ITALIANE


Seleziona un orario
Acquista
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.