Non ci sono spettacoli legati a questo evento.

BOCCACCIO '70 (EPISODIO RENZO E LUCIANA)
BOCCACCIO '70 (EPISODIO RENZO E LUCIANA)
CINECLUB

43 min

Genre: Commedia, Romance

Language: Italiano

Director: Federico Fellini, Vittorio De Sica, Luchino Visconti, Mario Monicelli

With: Anita Ekberg, Peppino De Filippo, Romy Schneider, Tomas Milian, Romolo Valli, Sophia Loren, Luigi Giuliani, Alfio Vita, Maris...

Lo “scherzo in quattro atti” ideato da Cesare Zavattini per smascherare il moralismo italiano e prodotto da Carlo Ponti, che volle radunarvi divi e registi campioni d’incassi, fu presentato a Cannes 1962 privo di questo episodio a causa dell’eccessiva lunghezza, e in questa versione ridotta circolo anche all’estero. Per raccontare la storia di Renzo e Luciana, Promessi sposi dell’Italia del boom, Monicelli s’ispira a un racconto di Italo Calvino e a La folla di King Vidor, e sceglie due interpreti sconosciuti. Sullo sfondo di una Milano caotica e sovraffollata la coppia del titolo e costretta a sposarsi in gran segreto per un aberrante obbligo contrattuale dell’azienda in cui lavorano, che vieta alle giovani matrimonio e maternita. L’assurda corsa a ostacoli dei due novelli sposi contro famiglia, lavoro e societa e la modalita ironica e surreale con cui Monicelli esprime la propria critica sociale. Beffardo lieto fine: finalmente Renzo e Luciana hanno il loro ‘nido’, ma lui lavora di notte, lei di giorno.

43 min

Genre: Commedia, Romance

Language: Italiano

Director: Federico Fellini, Vittorio De Sica, Luchino Visconti, Mario Monicelli

With: Anita Ekberg, Peppino De Filippo, Romy Schneider, Tomas Milian, Romolo Valli,...

Lo “scherzo in quattro atti” ideato da Cesare Zavattini per smascherare il moralismo italiano e prodotto da Carlo Ponti, che volle radunarvi divi e registi campioni d’incassi, fu presentato a Cannes 1962 privo di questo episodio a causa dell’eccessiva lunghezza, e in questa versione ridotta circolo anche all’estero. Per raccontare la storia di Renzo e Luciana, Promessi sposi dell’Italia del boom, Monicelli s’ispira a un racconto di Italo Calvino e a La folla di King Vidor, e sceglie due interpreti sconosciuti. Sullo sfondo di una Milano caotica e sovraffollata la coppia del titolo e costretta a sposarsi in gran segreto per un aberrante obbligo contrattuale dell’azienda in cui lavorano, che vieta alle giovani matrimonio e maternita. L’assurda corsa a ostacoli dei due novelli sposi contro famiglia, lavoro e societa e la modalita ironica e surreale con cui Monicelli esprime la propria critica sociale. Beffardo lieto fine: finalmente Renzo e Luciana hanno il loro ‘nido’, ma lui lavora di notte, lei di giorno.
Chiara Rapaccini presenta il libro Mio amato Belzebù
Non ci sono spettacoli legati a questo evento.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.