BOLOGNA FOTOGRAFATA / BAR LUNA
BOLOGNA FOTOGRAFATA / BAR LUNA

60 min

Language: Italiano / English

Age: per tutti

La città è sempre quella, Bologna, e gli anni che si attraversano sono i medesimi, dalla fine di un secolo,
l’Ottocento, alla fine di quello successivo. Nuovamente Bologna fotografata, come già titolava la prima fortunata mostra allestita nel 2017, nuovamente il ristrutturato Sottopasso di Piazza Re Enzo come suggestiva sede. Ma con una narrazione in parte differente. All’esperienza nata in quell’occasione si è affiancata la possibilità di disporre di nuovi fondi fotografici acquisiti recentemente dalla Cineteca di Bologna; a essi vanno aggiunti i tanti archivi pubblici e privati che, grazie alle collaborazioni attivate per la realizzazione del portale Bolognafotografata.it, ci hanno fatto scoprire inediti sguardi sulla città.
Una visione dunque più ampia, più corale e anche più
composita. Un nuovo racconto compiuto utilizzando
i ritratti, le foto di cronaca, le immagini pubblicitarie, le schede della questura, gli album di famiglia e molto altro, nella convinzione che ognuno di questi documenti potesse avere, a suo modo, la capacità di aggiungere una piccola ma significativa parte alla storia di Bologna. A fianco delle immagini iconiche è rappresentata una quotidianità fotografica della città composta da facce e da angoli di strade, da pose e da interni casalinghi. Un’attenzione particolare è riservata a coloro che hanno realizzato questo grande archivio della città, i fotografi, con le loro più differenti attitudini, capacità e intenzioni.

60 min

Language: Italiano / English

Age: per tutti

La città è sempre quella, Bologna, e gli anni che si attraversano sono i medesimi, dalla fine di un secolo,
l’Ottocento, alla fine di quello successivo. Nuovamente Bologna fotografata, come già titolava la prima fortunata mostra allestita nel 2017, nuovamente il ristrutturato Sottopasso di Piazza Re Enzo come suggestiva sede. Ma con una narrazione in parte differente. All’esperienza nata in quell’occasione si è affiancata la possibilità di disporre di nuovi fondi fotografici acquisiti recentemente dalla Cineteca di Bologna; a essi vanno aggiunti i tanti archivi pubblici e privati che, grazie alle collaborazioni attivate per la realizzazione del portale Bolognafotografata.it, ci hanno fatto scoprire inediti sguardi sulla città.
Una visione dunque più ampia, più corale e anche più
composita. Un nuovo racconto compiuto utilizzando
i ritratti, le foto di cronaca, le immagini pubblicitarie, le schede della questura, gli album di famiglia e molto altro, nella convinzione che ognuno di questi documenti potesse avere, a suo modo, la capacità di aggiungere una piccola ma significativa parte alla storia di Bologna. A fianco delle immagini iconiche è rappresentata una quotidianità fotografica della città composta da facce e da angoli di strade, da pose e da interni casalinghi. Un’attenzione particolare è riservata a coloro che hanno realizzato questo grande archivio della città, i fotografi, con le loro più differenti attitudini, capacità e intenzioni.
Dal 12 maggio 2023 al 4 agosto 2024 Orari: Lunedì - Mercoledì - Giovedì - Venerdì 14:00 - 20:00 Sabato - Domenica e Festivi 10:00 - 20:00 Martedì riposo
Non ci sono spettacoli legati a questo evento.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.